Per un utilizzo avanzato di WordPress un buon IDE è assolutamente necessario. Benché sia sempre possibile far uso di editor esterni, averne uno integrato rende il lavoro più veloce, soprattutto quando si tratta di piccole modifiche al codice. Dopo averne testati diversi, Synchi  si è rivelato il più versatile (4.6 stelle su 5 e più di 2000 installazioni).

Synchi

Synchi è attivabile per l’editing di: files di plugins, files di tema, pagine, articoli, widgets testuali (tranne che in Black Studio TinyMCE Widget).