In questo post vediamo come applicare un effetto lomo di tipo “infrared” ad un’immagine utilizzando il programma open source RawTherapee. Sin da ora è doveroso sottolineare come Rawtherapee sia un software di ottimo livello ma per alcuni aspetti attualmente qualche passo indietro rispetto a Darktable. La mancanza delle maschere parametriche rende difficili alcune regolazioni, ed è il caso che stiamo per affrontare. L’effetto richiede un particolare controllo sulla tonalità verde, controllo che implichi la minor influenza possibile sugli altri colori. Benché le regolazioni Lab (in particolare la HH) e l’equalizzatore HSV risultino molto utili allo scopo, ottenere dei buoni risultati può risultare piuttosto complicato.
In alcune fotografie l’utilizzo del classico miscelatore canali e dell’equalizzatore può essere sufficiente, in altre no.

Prendiamo come esempio questa fotografia di Tomislav Alajbeg (via Freeimages.com).

originale RT-Infrared

Gli strumenti utilizzati sono il miscelatore canali, l’equalizzatore HSV, il filtro vignettatura, e le regolazioni LAB.

Per quanto riguarda il miscelatore canali sarebbe opportuna qualche spiegazione preliminare ma il post diventerebbe troppo lungo e quindi per adesso rimandiamo. Le impostazioni mostrate nella figura seguente sono il risultato di una nutrita serie di prove e consentono una variazione delle tonalità mantenendo gran parte dei dettagli dell’immagine. Potete utilizzarle così come sono o variarle a seconda del vostro gusto e delle esigenze (non tutte le fotografie sono uguali e possono richiedere piccoli aggiustamenti).

miscelatore-canali-01

Per quanto riguarda l’equalizzatore HSV, strumento molto interessante, sono stati modificati i profili della saturazione e della tonalità. Anche in questo caso è consigliabile adattare le curve a seconda della particolare fotografia.

equalizzatore-hsv-01

equalizzatore-hsv-02

Sulla vignettatura e la modifica della curva L c’è poco da dire. Si tratta di regolazioni di base. La vignettatura si può non utilizzare, mentre può essere interessante operare anche sulle curve “a” e “b” dello spazio LAB.

lab

Ho volutamente ridotto al minimo l’elaborazione per poter lasciare più spazio alle personalizzazioni. Di seguito un esempio di effetto ulteriormente modificato:

RT-Infrared-2-1

Questo profilo PP3 per RawTherapee può essere scaricato all’ indirizzo: http://goo.gl/7SjAiF

Applicando lo stesso profilo ad una fotografia diversa (Belovodchenko, A., Young girl dancing happy in a field, viafreeimages.com) possiamo notare come il risultato sia ben diverso dal precedente.

1386580_82527430 1386580_82527430-RawT-Infrared

In questa seconda elaborazione (foto seguente) abbiamo modificato la curva HH per un lieve scambio tra verde e rosso, la curva H dell’equalizzatore HSV, il miscelatore canali e il color toning (per una divisione dei toni). Il risultato è in linea con quanto desiderato ma se applicassimo il filtro ad una foto con diverse caratteristiche dovremmo sicuramente rivederlo in alcune delle sue componenti.

1386580_82527430-RawT-Infrared-Alternative

Questo profilo PP3 per RawTherapee può essere scaricato all’ indirizzo: http://goo.gl/AJBBIc