In Linux la disponibilità di editors che consentono di creare e modificare agevolmente documenti html e fogli di stile (Cascading Style Sheets o CSS) è piuttosto ampia. Quattro valide soluzioni sono rappresentate da AtomBrackets, Bluefish e Geany. Atom, Brackets e Bluefish presentano diverse funzioni utili allo sviluppo web; Geany è un po’ più essenziale.

Per installare Atom possiamo scaricare il pacchetto (.deb o .rpm) dal sito ufficiale: https://atom.io/

atom

Il “WebUpd8” team offre inoltre un PPA che consente installazione e aggiornamento anche della versione a 32bit: https://launchpad.net/~webupd8team/+archive/ubuntu/atom

Per installare Brackets possiamo scaricare il pacchetto (.deb) dal sito ufficiale: http://brackets.io/

brackets

Ancora il Il “WebUpd8” team offre un PPA che consente installazione e aggiornamento del software: https://launchpad.net/~webupd8team/+archive/ubuntu/brackets

Se si desidera installare l’ultima versione di Bluefish conviene aggiungere il PPA di Klaus Vormweg: https://launchpad.net/~klaus-vormweg/+archive/ubuntu/bluefish

bluefish-001

Per installare l’ultima versione di Geany, il “Geany Developers” team mette a disposizione un proprio PPA: https://launchpad.net/~geany-dev/+archive/ubuntu/ppa

geany-001

Merita di essere segnalato anche Sublime Text, editor non gratuito ma valutabile in forma gratuita a tempo indeterminato. Si tratta senza ombra di dubbio di un software ben fatto e per questo lo segnaliamo, benché sia lontano dalla filosofia che sta alla base di questo blog.
Interessante alternativa è Sublime Text è Lime Text, questa volta libero e open source. Al momento è possibile installarlo solo via Git. Quando saranno disponibili altre modalità lo aggiungeremo alla lista.